Carta o tablet?

Il Sole rafforza il primato digitale crescendo del 4,3% in febbraio Andrea Biondi

Da Il Sole 24 Ore 08/04/2014

di Gabriele Nicosia

Cattive notizie per l’editoria, i giornali cartacei perdono svariati punti nelle principali borse europee, ma allo stesso tempo i giornali in versione digitale hanno un incremento come Il Sole 24 che ha incrementato il proprio valore azionario del 115% oppure il 95% di Class Editori. Il passaggio dalla versione cartacea alla versione digitale è un problema più che riguarda sempre più giornali, il motivo è che ormai con la diffusione di tablet e smartphone che permettono direttamente la lettura di un quotidiano. Le persone non hanno interesse a comprare un giornale in carta pagando di più rispetto a quello elettronico. Anche se la versione digitale è diffusa, il vecchio giornale di carta vende ancora in quantità molto numerose come Il Sole 24 Ore con 165090 di copie. Secondo me è vero che le case editoriali dovrebbero tenersi al passo con i tempi ma è anche vero che il piacere di avere di il giornale di carta in mano è totalmente diverso.

8 aprile 2014

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>